EPIGENETICA E MEDICINA ANTI-AGE – CLINICA PULVIRENTI – FACE ANTIAGING SPECIALIST

EPIGENETICA E MEDICINA ANTI-AGE

nutraceutica
I BENEFICI DELLA NUTRACEUTICA PER LA SALUTE
24 Dicembre 2021
SAI COME SONO FATTI COSMETICI?
27 Dicembre 2021

L’epigenetica è una branca della scienza molto recente.

A differenza della genetica, che studia i geni e la trasmissione dei caratteri ereditari sulla base della sequenza genica, l’epigenetica studia l’ereditarietà sulla base di modifiche ambientali che condizionano l’espressione genica.

Partiremo spiegandovi come è organizzato il DNA.

Il DNA è la molecola che contiene l’informazione genetica che regola tutti gli aspetti della vita dell’organismo. Questa informazione è scritta nei geni, segmenti di DNA che codificano e determinano un carattere ereditario.

Il corredo genetico di ogni individuo è detto genotipo. Nel nucleo di una cellula il DNA è organizzato in cromosomi.

Qual è il ruolo dell’epigenetica nell’invecchiamento cutaneo?

Studi sull’epigenetica hanno sottolineato come l’invecchiamento possa essere condizionato da fenomeni epigenetici, ad esempio l’accorciamento dei telomeri, ossia la porzione finale dei cromosomi che si accorcia con il tempo provocando invecchiamento cellulare.

Il rapporto tra effetti del tempo ed epigenetica ha allargato il raggio d’azione dei ricercatori.

Questi studi hanno suscitato un interesse altissimo in dermatologi e professionisti della salute della pelle in quanto sono aumentati i fattori ambientali che condizionano lo stato di salute delle persone.

Vita frenetica, inquinamento, fumo, esposizione ai raggi UV senza precauzioni, cattive abitudini e altri fattori ambientali inducono i fenomeni epigenetici che causano una riprogrammazione cellulare e un’accelerazione dei processi legati all’invecchiamento cutaneo.

L’epigenetica rappresenta il futuro della medicina anti-age.

Conoscere le predisposizioni ereditarie e agire di conseguenza per evitare che si manifestino rappresenta una possibilità che la scienza preventiva ci offre non solo per allungare la vita, ma per rimanere in salute il più a lungo possibile.

Oggi, esistono dei test di epigenetica, potenti strumenti anti-age, che consentono di creare terapie sempre più personalizzate e studiate su misura.

Si tratta di test diagnostici effettuati sotto forma di prelievo del sangue, che analizzano l’attività dei geni per determinare lo stato di invecchiamento biologico dell’individuo e permette di costruire dei protocolli di trattamento su misura.

Il test Epigenetico permette di rilevare cosa “disturba” realmente il nostro benessere e ci dona un quadro più che completo per integrare, in modo preciso, tutte le sostanze di cui il corpo è carente.

Ci indica come ed a cosa fare attenzione, cosa interagisce negativamente con il nostro DNA sommato alla nostra espressione genica e le sue risultanti.

È possibile quindi non far esprimere quegli indicatori patologici che sono scritti nel nostro DNA e rendere efficace una strategia di intervento mirata e preventiva.

Grazie a queste informazioni è possibile comprendere come intervenire, a livello molecolare, per aumentare l’aspettativa di vita, restare in salute, prevenire l’insorgere di malattie e raggiungere uno stato ottimale di vitalità e benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.