STANCA DELLE TUE OCCHIAIE? SE IL TUO SGUARDO MERITA QUALCHE ATTENZIONE IN PIU’ SCOPRI COME ELIMINARLE! – CLINICA PULVIRENTI – FACE ANTIAGING SPECIALIST

STANCA DELLE TUE OCCHIAIE? SE IL TUO SGUARDO MERITA QUALCHE ATTENZIONE IN PIU’ SCOPRI COME ELIMINARLE!

CAPILLARI GAMBE: È POSSIBILE ELIMINARLI?
4 Gennaio 2021
COUPEROSE E CAPILLARI DEL VISO ROTTI E FRAGILI.
6 Gennaio 2021

La comparsa dei solchi sotto gli occhi e il formarsi delle piccole rughe sono gli inestetismi che maggiormente disturbano le donne.

 Sempre più spesso ci viene richiesto di eliminare le occhiaie e i segni intorno agli occhi causati dalla depressione dei tessuti a livello di questa porzione del viso.

Si tratta della principale causa della formazione dell’ombra piuttosto marcata e decisamente antiestetica a livello delle palpebre inferiori.

Questi inestetismi spesso comportano una vera e propria iperpigmentazione bluastra dovuta alla cattiva microcircolazione linfatica e capillare, che si rende visibile per la estrema sottigliezza della pelle della palpebra.

QUALI SONO LE CAUSE?

Benché esista una predisposizione individuale e fisiologica, un ruolo importante nella formazione delle stesse viene giocato dalle abitudini di vita. L’area perioculare è un’area decisamente delicata, dove i segni dell’affaticamento risultano doppiamente evidenti rispetto ad altre parti del volto.

Il rilassamento dei muscoli provoca avvallamenti cutanei e e l’assottigliamento dello strato adipo so sottocutaneo.

Inoltre, cattive abitudini quali il fumo, sole in eccesso e alimentazione errata concorrono a peggiorare l’invecchiamento cutaneo e ad accentuare la disidratazione cutanea soprattutto in zone delicate come quelle del contorno occhi.

QUANDO COMPAIONO QUESTI INESTETISMI?

Gli inestetismi della zona perioculare compaiono solitamente intorno ai 40 anni e sono dovuti al fisiologico rilassamento dei tessuti del volto provoca la comparsa di un solco ben visibile al di sotto degli occhi.

Sicuramente un make-up accurato può rappresentare una buona soluzione le soluzioni per camuffare le occhiaie, ma si tratta ovviamente di un rimedio temporaneo e non risolutivo.

ESITE UNA SOLUZIONE DURATURA, SICURA E NON INVASIVA?

Certamente sì! CLINICA PULVIRENTI è specializzata nel trattamento di risoluzione di questo inestetismo attraverso l’utilizzo di un filler dalle caratteristiche appositamente studiate per la zona perioculare.

La specifica formulazione di acido ialuronico e di sostanze biocompatibili per la biostimolazione del derma permettono allo stesso tempo il ripristino dei volumi e il ringiovanimento distrettuale promuovendo la formazione di elastina, collagene e acido ialuronico contrastando contemporaneamente l’azione dannosa dei radicali liberi che in continuazione si formano, in particolar modo durante le esposizioni solari prolungate.

La elevata biocompatibilità e la lunga durata, mediamente di circa 1 anno, fanno di questo prodotto il gold standard per trattare gli inestetismi perioculari, nella filosofia di una “soft restoration” del volto.

IN COSA CONSISTE IL TRATTAMENTO?

Il filler viene depositato in profondità dal medico estetico, in corrispondenza dei solchi della palpebra inferiore. Una volta stabilizzatosi risulta inavvertibile al tatto, con un effetto migliorativo immediato.

Il Trattamento occhiaie non chirurgico viene eseguito con un prodotto specifico e innovativo.

I laboratori Teoxane, dopo ricerche e sperimentazioni approfondite, hanno dato vita ad un filler altamente performante: Redensity II

Teosyal Redensity II è formulato per ottenere una completa idratazione, oltre alla rigenerazione e protezione delle cellule del derma, facendo sì che la zona del contorno occhi riacquisti luminosità risultando ringiovanito.

Si tratta di un gel viscoelastico che combina gli effetti dell’acido ialuronico, arricchendolo di un complesso a base di otto amminoacidi, tre antiossidanti, due minerali, la vitamina B6 e la lidocaina.

Contiene, quindi, esclusivamente sostanze naturali e biocompatibili, per offrire alla paziente una procedura praticamente e indolore. La sua particolare viscoelasticità è perfetta per rivestire la regione perioculare in modo sicuro e duraturo, garantendo il massimo controllo del posizionamento del gel e il rispetto.

La zona delle occhiaie è una zona anatomicamente complicata: l’inserimento del filler può avvenire in superficie o in profondità dipendentemente dal tipo di occhiaia da correggere.

Il trattamento Teosyal Redensity II è ambulatoriale e viene effettuato attraverso micro iniezioni nella zona perioculare, richiede dai 10 ai 30 minuti, a seconda del numero di zone che si trattano.

e al termine della seduta si possono riprendere le normali attività.

Teosyal Redensity II è un prodotto morbido, che permette al medico il controllo completo del risultato e della sua resa estremamente naturale.

Nei giorni seguenti al trattamento possono verificarsi un leggero gonfiore e arrossamento dell’area trattata. L’eventuale gonfiore può essere ridotto con specifici adiuvanti che indichiamo di caso in caso a seconda della tipologia di pelle del Paziente.

In ogni caso il gonfiore scompare dopo 24/48 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *