COME CURARE LA PELLE IN MENOPAUSA? – CLINICA PULVIRENTI – FACE ANTIAGING SPECIALIST

COME CURARE LA PELLE IN MENOPAUSA?

SPF: COS’E’ E COME SCEGLIERLO
13 Maggio 2021
STANCA DELLE RUGHE CHE SEGNANO LA TUA FRONTE? È ARRIVATA L’ORA DI ELIMINARLE CON IL BOTOX!
24 Maggio 2021

Prima di parlare del modo migliore per curare la pelle, vogliamo soffermarci su ciò che accade alla donna con l’arrivo della menopausa!

Entrando in menopausa, la donna, perde definitivamente la propria capacità riproduttiva. Ciò coincide con l’arresto definitivo delle mestruazioni mensili.

Mediamente, la menopausa si manifesta all’età di circa 50 anni.

Se la menopausa insorge prima dei 40 anni si parla di menopausa precoce, dopo i 55 anni d’età, invece, si parla di menopausa tardiva.

Tra il periodo di completa fertilità è quello successivo alla menopausa (postmenopausa) intercorre un periodo noto come perimenopausa.

Si tratta di un periodo critico, caratterizzato da profonde variazioni metaboliche causate dal calo degli estrogeni conseguente alla riduzione dell’attività ovarica.

Questo periodo è caratterizzato dall’insorgenza di vari disturbi a carico, non soltanto, dell’apparato genitale, ma dell’intero organismo: sistema nervoso, cardiovascolare e l’apparato osseo.

Tipica è l’insorgenza di vari disturbi (sindrome climaterica), che coinvolgono non solo l’apparato genitale ma anche l’intero organismo, in particolare il sistema cardiovascolare, il sistema nervoso e l’apparato osseo.

MA QUAL È L’EFFETTO DELLA MENOPAUSA SULLA PELLE?

Anche la nostra pelle è soggetta ai segni del tempo! L’avanzare dell’età porta il nostro organismo a produrre collagene in quantità limitata determinando una perdita di elasticità, la riduzione dello spessore epidermico, e una spesso evidente lassità cutanea.

L’invecchiamento cutaneo è anche caratterizzato dall’alterazione dei pigmenti, dunque, la comparsa di macchie cutanee

Con la menopausa, l’invecchiamento della pelle subisce una brusca impennata!

Infatti, fino al 30% del collagene cutaneo viene perso nei primi 5 anni dopo la menopausa 1; successivamente si riduce a un tasso del 2% all’anno 2.

Affidarsi a un buon medico estetico con ampie conoscenze della medicina antiaging è sicuramente il miglior modo per curare la pelle in menopausa e per imparare a “invecchiare bene”.

RICORDA! La cura della pelle passa innanzitutto da una routine di bellezza adeguata a ogni età.

Questa routine deve essere prescritta da un medico professionista e deve senz’altro essere seguita con dedizione a casa, e, qualora il medico lo ritenga opportuno, integrata in Clinica con trattamenti medici-estetici ad hoc.

La maniera migliore per ridare tonicità alla pelle è proprio quella di restituirle le sostanze di cui è diventata carente in seguito all’invecchiamento: collagene, elastina e l’acido ialuronico sono alcuni esempi.

Una skincare di successo non può mancare nella routine di bellezza di tutte le donne che vogliono curare la propria pelle soprattutto in menopausa.

Sono tre i passaggi fondamentali da seguire:

La detersione, l’esfoliazione e l’idratazione.

La DETERSIONE:

Pulire attentamente la pelle del viso è fondamentale; smog, impurità, eccessiva oleosità dopo una giornata di lavoro o trascorsa svolgendo le tue attività quotidiane, possono ostruire i pori, dilatandoli, causando eruzioni cutanee ed irritazioni.

Utilizza un detergente delicato e adatto alle caratteristiche della tua pelle: grassa, secca o mista.

L’ESFOLIAZIONE:

L’esfoliazione è l’elemento essenziale per avere un incarnato luminoso e sano su tutti i tipi di pelle

Aiuta a rimuovere le cellule morte, a ottenere un aspetto radioso e rinforzare la barriera idrolipidica

IDRATAZIONE:

Mantenere la pelle costantemente idratata è un’azione fondamentale da compiere per assicurare alla pelle elasticità e luminosità.

Per idratare al meglio la nostra pelle è bene dedicarsi a questa attività due volte al giorno, mattina e sera. È opportuno applicare una crema che ristabilisca l’equilibrio idrolipidico della pelle, insistendo sulle zone più aride.

La cosmetica sta mostrando molta attenzione a quei prodotti creati appositamente per la cura delle pelli mature: la loro azione è quella di stimolare il rinnovamento cellulare rallentando l’invecchiamento.

L’apporto di fattori di crescita, grazie all’applicazione di creme cosmetiche appositamente studiate, aiuta le normali funzioni della pelle stimolando la sintesi di collagene e acido ialuronico. Una benefica sostanza da tenere in considerazione nell’ottica di una cosmesi sempre più accurata e innovativa, è la “Pueraria Mirifica”.

Quest’ultima stimola l’attività fitoestrogenica rendendo completo il trattamento anti-aging grazie alla riattivazione della produzione endogena di collagene che nutre e rimpolpa in profondità la pelle assicurando anche un’intensa azione antiossidante.

Ricorda: Per mantenere la tua pelle sana e bella anche in MENOPAUSA dedicati consapevolmente alla tua skincare e non dimenticare le 5 regole fondamentali per assicurare non solo alla tua pelle ma a tutto il tuo organismo salute e benessere”

Dunque:

–          Non fumare

–          Non consumare alcool

–          Segui una dieta sana ed equilibrata

–          Fari attività sportiva

–          Dedicati qualche attenzione in più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *